Maratona con Reishi e Cordyceps: nuovo record personale

Maratona con Reishi e Cordyceps: nuovo record personale

I principi attivi contenuti nel Reishi e nella Micoterapia

Il Reishi contiene il germanio un interessante elemento ancora poco conosciuto, ma del quale si stanno scoprendo le virtù, una delle quali è la maggior disponibilità di energia. Il Cordyceps contiene la Cordicepina, un beta-glucano che aumental’ossigenazione del sangue del 30%, producendo 30% di energia personale in più.

La Maratona

Il Caso

Enzo e’ uno sportivo amatoriale. Da molti anni corre le maratone, in Italia e all’estero ed ha corso anche la maratona di New York. Enzo l’anno scorso è venuto per una visita prima della maratona di Berlino, perché voleva un aiuto per migliorare  l’energia.
Ho consigliato Reishi e Cordyceps che gli hanno permesso di allenarsi bene e a quanto ha detto “gli hanno messo le ali ai piedi anche durante la maratona, infatti non ha sentito per niente la stanchezza ed ha concluso la maratona in crescendo. Ha fatto il suo nuovo record personale migliorando di 20 minuti Il tempo di gara, che da due anni non era più riuscito più a migliorare. Ma Enzo ha scoperto altri due aspetti positivi.

Prima di tutto dopo la maratona, si ferma per una settimana e poi ricomincia la preparazione, perchè da quando prende Reishi, Cordyceps, non ha avuto più bisogno di interrompere la sua pratica sportiva come gli succedeva prima e come succede anche frequentemente ai suoi amici periodicamente, dopo una maratona che devono stare a riposo anche per un mese o due per curare, tendiniti, dolori e infiammazioni varie. Secondariamente anche se non bisognerebbe preparare più di due-tre maratone all’anno, Enzo da quando prende il Reishi ne corre anche cinque. Ed anche i suoi risultati personali sono ulteriormente migliorati.

Come agiscono Reishi e Micoterapia

Migliore l’ossigenazione del sangue, perchè contiene un’elevata concentrazione di germanio, elemento raro in natura. Presente nell’aglio, che ha il problema dell’alitosi. Quindi il Reishi è uno dei pochi modi di assumere  il germanio, che aumentando l’ossigenazione del sangue e’ utilissimo nello sport amatoriale o agonistico e nel lavoro intenso. Anche grazie all’adenosina, contenuta nel Reishi, che determinando la vasodilatazione dei vasi sanguigni, distribuendo più sangue in tutto il corpo. I muscoli ricevendo con il sangue più nutrimento e ossigeno, hanno una resa più potente nello sforzo. Anche nutrire meglio il cervello ed il cuore e’ importante nella prestazione sportiva. (Rajasekaran M, 2012)

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...