Agaricus e Reishi per eliminare i metalli pesanti

Agaricus Subrufescens Blazei

Eliminazione di metalli Pesanti (piombo, mercurio ecc.)

Il piombo viene espulso dalla marmitta delle automobili, mentre il mercurio viene utilizzato per le amalgame dentali e secondo alcuni studi soporattutto quando l’otturazione viene fatta o viene rimossa passa dal cavo orale alla saliva, al sangue. In tracce si trova anche nei grandi pesci (tonni pesci spada ecc).

Mercurio e malattie

Forse non tutti sanno che la maggior parte degli stati europei, hanno già ratificato il divieto all’utilizzo all’uso del mercurio, per qualunque utilizzo, mentre l’Italia continua a rinviare e ritardare questa presa di posizione. Ad ogni modo il lavoro del dentista, anche solo nella semplice rimozione delle amalgame quando le carie vanno avanti, muove necessariamente mercurio, che è veleno per l’organismo.

Quindi andando dal dentista, è importantissimo usare i fungi per proteggersi dal mercurio, se si fanno o si rimuovono amalgami. Il tessuto nervoso ne è particolarmente danneggiato, quindi molte malattie neurologiche, possono essere migliorate attraverso l’utilizzo dell’Agaricus e del Reishi che legano i metalli e li eliminano. Anche nella Sclerosi multipla il mercurio sembra essere uno dei fattori causali. Ma sembra anche essere un fattore che “avvelena” il cervello, perchè compromette i livelli dei neurotrasmettitori (serotonina, dopamina, glutammato e acetilcolina). Malattie neurologiche e psicologiche possono essere legate al mercurio. Spesso sono alterazioni della sensibilità alla bocca, piedi gambe. Il mercurio danneggia molti a enzimi, meccanismi di trasporto e proteine, che coinvolgono anche organi e funzioni differenti.

Piombo e malattie

Il piombo, che è presente nello smog che avvelena l’aria delle città, causa coliti, con dolori addominali, epatiti per i danni al fegato, anemie, perchè ostacola la sintesi dell’emoglobina e malattie ai reni (nefrosi), per la sclerosi del tessuto renale.

Il cadmio ed altri metalli si accumulano nell’organismo causando danni progressivi.

Attraverso il cibo e le sostanze chimici, siamo esposti ai metalli pesanti. Oppure attraverso l’inquinamento ambientale, le piogge acide i metalli dall’ambiente passano all’animale e da qui all’uomo.

Cordialmente
dottor Walter Ardigò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...